Mi farebbe piacere incontrarti all'inaugurazione della mostra di miei quadri  presso Gallery Caffè in via Savorgnana 8 a Udine (nei pressi della ex Upim),

Giovedì 13 marzo
dalle ore 18,00 alle... non so.

Grazie.
Rocco Burtone

Burtone non pare interessarsi alla pittura: non dipinge: gioca. E' un gioco di sguardi e intrecci, in due stili diversi. Il gusto maniacale del tratto a china in versione labirintica e gli occhi e volti sgualciti di personaggi veri ma improbabili. E se una donna ti osserva sensuale, poco più in là Marilyn viene svillaneggiata con barba e baffi posticci, lasciandole però lo sguardo indimenticato. 
Burtone è il tipico artista insoddisfatto che deve per forza attraversare le autostrade delle diverse culture. Già musicista, scrittore, poeta (anzi no, ama definire i suoi versi non poesie, bensì popsie), non è l'ultimo arrivato alla pittura. Notevoli e curiosi i suoi lavori su cuoio negli anni ottanta, che durarono poco perché il nostro divenne vegetariano. Ecco, in ciò emerge il fascino dell'artista: nella sua onestà intellettuale a volte immoderata e quasi indisponente.
Resta comunque un artista dalla grande personalità, dipinta in modo quasi sgrammaticato, forse rivoluzionario, forse poetico, certo eccentrico e mai banale. 
Da vedere.

Anna Catalano

 

Pin It on Pinterest