“Sei stupido” disse l’angolo acuto all’angolo ottuso, “e tu sei un pezzo di merda” replicò quest’ultimo. “Ragazzi, non litigate e soprattutto non usate parolacce” intervenne l’angolo retto. Esempio di ironia geometrica.

Pin It on Pinterest